LIVER-SCREEN

Panoramica

Autotest rapido per la valutazione dello stato fisiologico del fegato nel sangue.

Il fegato è un organo essenziale del corpo umano e svolge un ruolo fondamentale per la salute. Aiuta ad assimilare gli alimenti, a disintossicare il sangue, a sintetizzare le proteine e a immagazzinare energia.

In caso di problemi al fegato, compaiono diversi sintomi, come la produzione di urine scure, feci scolorite, mancanza di appetito, ingiallimento del bianco degli occhi o della pelle (ittero). Altri sintomi possono essere il gonfiore dell’addome, una sensazione di debolezza o di estrema stanchezza. Le cause di questi disturbi epatici possono essere diverse, tra cui l’epatite, gli effetti collaterali di alcuni farmaci, la cirrosi legata all’abuso di alcol e l’eccesso di peso, soprattutto in caso di diabete o ipertensione.

È possibile eseguire diversi esami diagnostici relativi alla funzionalità epatica, ma i test più comunemente utilizzati sono la misurazione dell’attività degli enzimi transaminasi (ALAT e ASAT). Questi enzimi vengono rilasciati nel sangue dal fegato in caso di disfunzione o di sviluppo di una malattia.

LIVER-Screen® è un test immunodiagnostico rapido utilizzato per rilevare un aumento dell’attività delle transaminasi (ALAT e ASAT) da un campione di sangue capillare ottenuto dal polpastrello. Il test si presenta sotto forma di una cassetta contenente una striscia con due zone distinte per la rilevazione delle transaminasi (rosse se positive) e una zona di controllo (blu).

A chi è rivolto il test?

Per gli individui che desiderano determinare se i loro livelli di transaminasi nel sangue rientrano nell’intervallo di normalità o sono superiori alla norma stabilita.

Come si usa

1. Preparare il dispositivo di analisi, la pipetta e il flacone contagocce del diluente. Estrarli dalla busta protettiva (strappare la tacca. Rimuovere il tappo a vite della fiala contagocce del diluente e lasciarlo nelle vicinanze).

2. Pulire la punta del dito medio o dell’anulare con un batuffolo di cotone inumidito con alcol. Premere con forza la lancetta contro il lato del dito precedentemente pulito e premere il pulsante di rilascio.

3. Senza premere il bulbo, mettere a contatto la pipetta di plastica con il campione di sangue. Il sangue intero migra nella pipetta per capillarità fino alla linea indicata sulla pipetta.

4. Dispensare il sangue nel pozzetto della cassetta, premendo il bulbo della pipetta. Attendere 30-40 secondi per l’assorbimento del sangue. Svitare il tappo blu dal flacone contagocce, mantenendo il tappo bianco. Aggiungere 4 gocce di diluente nel pozzetto, distanziando ogni goccia di 2-3 secondi. Leggere il risultato dopo 10 minuti. Non interpretare dopo 15 minuti.

Avete bisogno di aiuto per il vostro test? Provate il nostro strumento di assistenza per il test

Ho bisogno di aiuto per il mio esame

Risultati e raccomandazioni

Analizzare

Risultato

Estivo

Il test è positivo
Una o due linee rosse, oltre alla lineaOltre alla linea blu (C), nell’area di lettura (T) compaiono una o due linee di colore rosso, come mostrato nei tre diagrammi(T), come mostrato nei tre diagrammi a destra.destra. Questo risultato significa che il livello di una o di entrambe le transaminasi è superiore alla norma (80 UI/L).transaminasi è superiore alla norma (80 UI/L) e che è necessario consultare il medico di famiglia.consultare il proprio medico di famiglia.
Il test è negativo
Nella finestra di lettura appare una singola linea blunella finestra di lettura sotto il segno C (Controllo). Questosignifica che il livello di transaminasi è normale e che il fegato funziona correttamente.fegato funziona correttamente.
Risultato non valido
Se non compare alcuna linea blu nell’area di controllo (C), indipendentemente dal numero di linee che si formano sotto l’indicatore di lettura (T).
numero di linee che si formano sotto il marcatore di lettura (T), il test non è valido.
non è valido. In questo caso, il test non può essere interpretato e deve essere considerato non valido.
non valido. Si raccomanda di ripetere il test utilizzando una nuova cassetta LIVER- Screen e un campione di sangue fresco.

Domande e risposte

Come funziona il test LIVER-Screen®?

In caso di problemi al fegato, le transaminasi (ALAT e/o ASAT) da cellule epatiche entrano nel flusso sanguigno. Il test rapido LIVER-Screen® individua queste transaminasi utilizzando reagenti immunologici specifici quando la Il livello di attività dei due enzimi è superiore a 80 UI/L, secondo il metodo metodo di riferimento internazionale *I.F.C.C. Il test rapido LIVER-Screen® utilizza una coppia di anticorpi specifici per le transaminasi (ALAT e/o ASAT) che producono una o due linee colorate, al di sotto del segno T sulla cassetta, in in caso di concentrazione anomala di transaminasi. Una linea di controllo Il reagente in eccesso viene catturato al di sotto del segno C sulla cassetta.

* Federazione Internazionale di Chimica Clinica.

In caso di disfunzione epatica, possono comparire diversi sintomi, come ad esempiocome urina scura, feci scolorite, perdita di appetito, colorazione giallastradel bianco degli occhi o della pelle, gonfiore dell’addome, sensazione didebolezza o stanchezza estrema. In questi casi, un test LIVER-Screen® èconsigliato. Il test può essere effettuato in qualsiasi momento della giornata.
I risultati sono accurati se si seguono attentamente le istruzioni per l’uso.seguito.Tuttavia, il risultato può essere impreciso se il test LIVER-Screen® è bagnato.prima dell’uso o se la quantità di sangue inserita nel pozzetto del campione è sbagliata. IlPer assicurarsi che la corretta quantità di sangue venga versata, si può utilizzare la pipetta di plastica fornita nella confezione.volume di sangue viene prelevato.
Il test LIVER-Screen® è da considerarsi positivo quando uno o duele linee rosse, corrispondenti a ciascuna transaminasi (ALAT e ASAT), appaionooltre alla linea blu. I problemi al fegato possono portare a un aumento dellaconcentrazione di una singola transaminasi.
La comparsa della linea blu significa semplicemente che il test ha funzionato.correttamente.
No. Il risultato deve essere letto entro 10 minuti dall’aggiunta del diluente. IlIl risultato è affidabile fino a 15 minuti.
Se il risultato è positivo, significa che il livello di ALAT e/o ASATLe transaminasi nel sangue sono più alte del normale (80 UI/L) e che si èè assolutamente necessario consultare il proprio medico di famiglia e mostrargli i risultati di questotest. Il medico deciderà quindi quali ulteriori esami effettuare. Anche seLa determinazione dei livelli di ALT e ASAT è utile per la diagnosi di una malattia epatica, ma puòessere effettuata in parallelo con la misurazione dei livelli di attività di altreenzimi (fosfatasi alcalina, lattato deidrogenasi, gamma-glutammiltransferasi, ecc.) e i livelli di concentrazione di altri parametri del sanguecome urea, creatinina o bilirubina. Aumento dell’attività delle transaminasipossono essere legati ad altre condizioni o anomalie (ad esempio, sport intensivo),eccesso di peso, ecc.) Solo un medico può formulare una diagnosi dopo aver confermatoquesti risultati con un’indagine clinica e con i risultati di ulterioritest.
Se il risultato è negativo, significa che il livello di ALAT e/o di ASATtransaminasi è normale e inferiore a 80 UI/L. Tuttavia, se i sintomi persistono,è necessario consultare il proprio medico di famiglia.

Gli studi condotti sul test LIVER-Screen® mostrano una correlazione dell’89,2%.

[84,8 – 92,7%]** con il metodo di riferimento in chimica clinica.

Nonostante la affidabilità di questo test, sono possibili risultati falsi positivi o falsi negativi.

**95% CI: 95% Intervallo di confidenza